L’idea per la nuova “Passerella” - Comune di Ventimiglia

archivio notizie - Comune di Ventimiglia

L’idea per la nuova “Passerella”

 
L’idea per la nuova “Passerella”

Una passerella a campata unica con una luce di 130 metri circa, questa è l’idea del nuovo progetto, ma niente è ancora definitivo, dateci la vostra opinione!

L’eliminazione delle pile nell’alveo fluviale porterebbe a un più agile deflusso delle piene e garantirebbe una maggiore sicurezza, riducendo al contempo i costi di manutenzione della struttura.

La passerella sarà costituita da una trave scatolare in acciaio a sezione rettangolare e sponde in acciaio corten, scelta dettata dalla alta resistenza del materiale in ambiente fluviale/marino e dalle cromie che andranno ad armonizzarsi con il paesaggio di riferimento, creando relazioni di continuità con quanto già realizzato sul Nervia anche in ragione del futuro collegamento tra i due fiumi tramite il completamento della Ciclovia Tirrenica e del lungomare.

Con lo scopo di ridurre l’impatto volumetrico della passerella rispetto a Via Tossarelli, si è pensato di allontanare lo sbarco del ponte andandogli incontro in sponda destra con una struttura in calcestruzzo a sbalzo capace di contenere anche le rampe di accesso rimanendo sopra il livello di piena duecentennale.

In spalla sinistra, dove l’arrivo della passerella godrà di maggior spazio, sarà creata un’area di sosta, una terrazza panoramica sul fiume con vista privilegiata sul centro storico.

 

GALLERY

GUARDA IL VIDEO


Pubblicato il 
Aggiornato il